Privacy Policy Come tagliare le unghie al cane e perché farlo – muso a muso | Negozio per animali a Latina

Come tagliare le unghie al cane e perché farlo

pulizia orecchie cane
Come pulire le orecchie al cane
3 Maggio 2017
forasacchi pericolo
I forasacchi: un pericolo per i cani
12 Giugno 2017
Mostra tutto

Come tagliare le unghie al cane e perché farlo

Come pulire le orecchie al cane

Come si fa a vedere se la lunghezza delle unghie del cane è quella giusta?

È davvero semplice. Basta osservare il cane in posizione eretta sul pavimento.
Quando la zampa è appoggiata bene, le unghie non devono toccare il suolo perché potrebbero impedire alla zampa un appiombo corretto che potrebbe nel tempo causare problemi alle articolazioni.

Succede a volte, specie se le unghie sono troppo lunghe, che il cane inciampi o resti impigliato e se ne rompa una, provocandosi forte dolore.come tagliare le unghie al cane
Una crescita irregolare, può provocare l’incurvatura delle unghie penetrando la carne del polpastrello (unghia incarnita).

Questi problemi, si presentano nei cani che vivono in appartamento, e che raramente “vivono la città”, altrettanto dicasi per i cani anziani che non fanno quasi più moto e non hanno modo di consumarsi da soli le unghie.

Il taglio delle unghie, va eseguito da persone esperte, il toelettatore o il veterinario, che adoperano una tronchesina speciale.

Il lavoro è delicato, perché il capillare delle dita si prolunga all’interno della guaina dell’unghia.

Se il cane ha le unghie bianche, l’operazione è più semplice, poiché si deve tagliare l’unghia fino a poco prima della parte di colore rosa che si può facilmente vedere in trasparenza.

Bisogna ricordare che le unghie crescono continuamente, si consiglia un controllo mensile.

Se hai bisogno di un consiglio o di effettuare il servizio contattaci qui.

Photo credit: jev55 via Visual Hunt / CC BY-NC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *